Integratori per la memoria: come sceglierli guida completa

In questo articolo:

In alcuni periodi della propria vita può presentarsi il bisogno di ricorrere a degli integratori per la memoria. Il loro utilizzo aiuta a mantenere più a lungo la concentrazione, migliorando le performance nello studio o anche nel lavoro.

L’efficacia è reale, ma solo se l’integratore scelto è quello giusto per voi. Ecco quindi una semplice guida per essere certi di assumere un prodotto veramente efficace.

Cosa dovrebbe contenere un integratore per la memoria efficace

In commercio esistono numerosi integratori per la memoria. Proprio per questo motivo spesso è difficile scegliere quale acquistare, finendo però per focalizzarsi unicamente sul prezzo. Così facendo, però, si può rischiare di affidarsi a prodotti di bassa qualità, senza ottenere alcun risultato. 

La prima cosa da fare prima di acquistare un integratore è quindi quella di leggere attentamente la lista degli ingredienti

Un buon integratore per la memoria dovrebbe contenere sempre: 

  • Le vitamine del gruppo B
  • Vitamina E
  • Carnitina
  • Arginina 
  • Magnesio

Come mai questi ingredienti sono così importanti? Andiamo per ordine. 

Le vitamine del gruppo B, in particolare la B1 e la B6 sono fondamentali per il sostentamento delle funzioni cognitive. Aiutano il metabolismo degli zuccheri che sono la fonte di energia primaria per il nostro cervello. 

La vitamina E invece ha un’azione protettiva contro lo stress ossidativo, proteggendo le cellule da quella che è la principale causa dell’invecchiamento cerebrale.

E ancora, Arginina e Carnitina sono due aminoacidi, i mattoncini che formano le proteine. Se assunte insieme potenziano la memoria e la capacità di concentrazione.

Come ultimo elemento, ma non meno importante, citiamo invece il magnesio. I benefici che ha sulla mente sono già noti da tempo: ecco perché questo minerale è un ingrediente che non deve mai mancare negli integratori per la memoria. 

Quali altri elementi possono aiutare la memoria?

La vitamina B, E, la carnitina, l’arginina e il magnesio sono i 5 ingredienti che fanno sì che un integratore possa realmente considerarsi di qualità. 

Ci sono tuttavia ulteriori ingredienti che rendono un prodotto veramente eccellente. Si tratta di componenti che raramente si trovano negli integratori in commercio, perché più ricercati, ma che hanno il vantaggio di essere 100% naturali. Stiamo parlando di:

  • Ribes nero, una pianta spontanea che cresce nei boschi del nord Europa e in alcune zone dell’Asia
  • Eleuterococco, un arbusto noto anche col nome di “ginseng siberiano”, perché originario delle zone più fredde a confine col circolo polare artico. 
  • Gemme di sequoia gigante, l’enorme albero simbolo dei parchi californiani.
  • Maca peruviana, una straordinaria pianta del Sud America.
  • Fieno greco, diffuso e utilizzato già dagli antichi egizi e dai persiani.

Tutti questi elementi sono accomunati dalla capacità di stimolare la memoria, soprattutto nei periodi di forte stress, come durante la sessione di esami o in caso di ritmi lavorativi particolarmente intensi. Possono infatti aiutare a prevenire e trattare a la stanchezza mentale o lo stress da lavoro correlato.

Se con i prodotti più classici non notate benefici, provate quindi a passare a integratori per la memoria che contengano anche questi ingredienti. Potete ad esempio affidarvi a Profevis, che non solo contiene i principi appena citati, ma li concentra in percentuali particolarmente efficaci. 

Un ultimo consiglio per migliorare la memoria

Profevis-Prodotto-Memoria-Concentrazione

È stato ampiamente accertato da numerosi studi scientifici che tutti i principi citati in questo articolo sono di aiuto per la memoria. 

Tuttavia non dimenticatevi che anche la mente va mantenuta in forma giorno per giorno. Cercate quindi di dedicarvi ad attività che contribuiscano a mantenere un buono stato di salute: leggete, mantenetevi socialmente attivi, seguite una dieta sana e soprattutto concedetevi il giusto riposo.

Nei periodi di studio e lavoro più intenso, infatti, si tende a ignorare il sonno. Il riposo, così come lo è il cibo per il corpo, è essenziale per la mente. Fra tutti gli integratori per la memoria è forse questo il più importante: non trascuratelo. 

Ottieni il 10% di sconto su tutto il carrello

Riceverai subito il codice vie email!

Valido solo per il primo acquisto.